Lettera di minacce al Cool Bay: "Mettetevi a posto o distruggiamo il locale"

Gizzeria, Martedì 11 Luglio 2017 - 20:22 di Redazione

Una lettera con minacce e' stata recapitata ai titolari di uno stabilimento balneare, il Cool Bay di Gizzeria Lido. La busta contenente la missiva e' affrancata e riporta il nome di un mittente falso, Mario Rossi. Uno dei titolari della struttura, Francesco Bevilacqua, ha presentato denuncia alla Polizia di Stato. "Per bevilacqua e tutti i soci del cool bay. Avete avuto - e' scritto nel testo - piu' di un avvertimento e non abbiamo avuto nessuna risposta. Dopo questa lettera se non vi mettere a posto immediatamente il locale verra' completamente distrutto cosi' come tutti i beni che vi appartengono. Mettetevi a posto". Bevilacqua, in riferimento all'episodio, ha detto di non sapersi dare "alcuna spiegazione ne' tanto meno e' stata data dai miei soci che mi hanno riferito di non essere mai stati avvicinati da qualcuno per richieste estorsive". Nella denuncia ha anche ricordato alcuni episodi di cui e' stato fatto oggetto lo stabilimento sin dal 2015 anno in cui e' stato inaugurato: minacce; posizionamento di sette scatole di diavolina in sette punti diversi del locale e conseguente incendio che, pero', non danneggio' la struttura; tentativo di incendio con il posizionamento di sei pneumatici e bottiglie contenenti liquido infiammabile con danni quantificati per un valore di circa quarantamila euro.(ANSA)



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code